Si spostano i libri e non i lettori.

5 Gennaio 2023

Dal 9 gennaio è attivo in Biblioteca Gambalunga un nuovo servizio GRATUITO di prestito intersistemico per gli utenti che utilizzano i servizi della rete Bibliotecaria di Romagna e San Marino.

Il Comune di Rimini, infatti, ha sottoscritto un Protocollo d’intesa con i Comuni di Cesena, Ravenna, Lugo, Cesenatico, Faenza, Cervia per effettuare in forma gratuita e sperimentale per un anno il servizio di prestito tra le otto biblioteche aderenti al progetto: Classense di Ravenna, Malatestiana di Cesena, Maria Goia di Cervia, Manfrediana di Faenza, Trisi di Lugo, Comunale di Cesenatico, Gambalunga di Rimini e la Biblioteca di storia contemporanea ‘A. Oriani’ di Ravenna.

L’iniziativa ha come obiettivo di facilitare e aumentare la circolazione e l’uso dei libri presenti nelle biblioteche sul territorio della Romagna, andando incontro alle esigenze espresse dai cittadini di fruire di collezioni più vaste per il soddisfacimento delle proprie esigenze culturali ed informative, senza costi aggiuntivi. Lo scambio dei libri tra le biblioteche, curato con risorse proprie di ciascun Comune, verrà effettuato una volta a settimana. I lettori interessati al prestito di libri che non si trovano nella propria biblioteca ma in una di quelle aderenti al progetto, si potranno rivolgere alla Gambalunga e richiedere gratuitamente il documento che arriverà in biblioteca il lunedì successivo alla richiesta. Possono essere richiesti anche numeri di riviste o DVD, secondo le regole di ciascuna biblioteca. Questo consentirà di mettere a disposizione un ulteriore servizio a sostegno della lettura e di rafforzare tra le Amministrazioni e le biblioteche della Romagna buone pratiche e strategie condivise di gestione delle collezioni librarie contemporanee.

SCOPRI IL NUOVO SERVIZIO GRATUITO

Share button