1) 15.1.61 Noi 3 nei pressi della stazione 2) 21.1.61 2° compleanno Agnesina 3) maggio 61 noi Bruno e Marisa Cicci e Agnese Giardino Ferrari 4) Giugno 61 Autostrada del sole stazione Gallarate, Duomo Milano poi Agnesina 5) 15.7.61 negozio Miramare, citt

Num. Inventario: 0005-0015
Anno: 1961
Nazione: ITALIA
Durata: 48 min. 16 sec.
Formato: 8
Colore: e nero
Suono: sonoro
Abstract: Montaggio di film girati in diverse occasioni nel 1961. Nelle prime sequenze il cineamatore, la figlia e la moglie, accompagnati dalle note di un pianoforte, si rincorrono e giocano in un giardino, vicino ad una fontana. Seguono poi, l’inquadratura del cartello “Agnese 2 anni”, e le riprese della festa. Agnese, figlia del cineamatore, spegne le candeline, e mentre i familiari posano in gruppo per le riprese, la bimba gioca con un ombrello e un cappello di carta. Altre inquadrature sono invece dedicate alla famiglia e ad alcuni amici del cineamatore, che mangiano un gelato, seduti su una panchina dei giardini di piazza Ferrari a Rimini. Seguono riprese in camera-car nei pressi di un casello dell’autostrada del sole. A queste seguono le inquadrature della stazione di Gallarate e del Duomo di Milano. Il film prosegue con le inquadrature della figlia del cineamatore a Miramare, prima sopra un carrettino trainato da un asinello, poi sul triciclo, e infine davanti ad un negozio di abbigliamento, mentre i genitori giocano a provarsi e scambiarsi i cappelli esposti. Seguono altre inquadrature della famiglia in spiaggia: Agnese che gioca con la sabbia con un buffo cappellino in testa, madre e figlia che si dondolano sull’altalena per poi giocano assieme a Romano Zamagna, in sottofondo il cineamatore fa delle prove al microfono. Seguono poi alcune inquadrature dei bambini sopra al carretto trainato dall’asinello e di Agnese che gioca con la sabbia. Le riprese successive sono state girate in occasione della vacanza della famiglia Zamagna a Badia Prataglia e a Camaldoli. Le inquadrature della famiglia che posa davanti al paesaggio e poi passeggia si alternano alle panoramiche della montagna e ad altre inquadrature della famiglia in visita a Firenze. In sottofondo continuano le prove audio del cineamatore. Seguono le inquadrature di Agnese che gioca con il padre in un cortile e di madre e figlia che camminano per una strada di paese. Il film si chiude con le riprese in camera-car di strade innevate e con le successive inquadrature degli stabilimenti balneari e del porto ricoperti di neve.